Skip to content

ORIO CENTER torna il re dei centri commerciali

ORIO CENTER torna il re dei centri commerciali.

di Pasquale Di Matteo

E’ durato un solo anno il regno de Il Centro, centroilcentro.it, lo shopping center di Arese inaugurato lo scorso anno e che da subito si era imposto come il centro commerciale più grande d’Europa, con i suoi 200 negozi dislocati lungo una passeggiata lunga un chilometro e oltre 2500 dipendenti.

Infatti, il 25 maggio scorso, è stato inaugurato il nuovo padiglione di 35000 mq dell’Orio center, http://www.oriocenter.it, il centro commerciale a ridosso dell’aeroporto internazionale Caravaggio, http://www.orioaeroporto.it, a Orio al Serio, alle porte di Bergamo, il nuovo re dei centri commerciali.

 

 

Orio Center torna, così, a essere il centro commerciale  più grande d’Italia e tra i primi in Europa: con l’ampliamento, infatti, raggiunge un’ampiezza di 105mila mq, arrivando a 280 negozi, tra cui oltre 50 tra bar e ristoranti, ripartiti in due zone di ristoro da 1.500 posti; inoltre, all’interno della nuova ala, è stato allestito un cinema con 13 sale, più una quattordicesima dotata della tecnologia Imax, con lo schermo più largo d’Europa.

Insomma, torna a essere il re.

Orio Center è dotato anche di un hotel e offre parcheggi per oltre 7.000 posti auto, all’insegna del “Big and Unique”, come recita lo slogan dell’inaugurazione.

Una bella boccata d’ossigeno per la zona risultano essere le circa 600 nuove assunzioni, per un organico che, complessivamente, arriva a 2500 dipendenti.

Inaugurato nel 1998 Orio Center ha attraversato anche momenti poco felici, durante gli anni più bui della crisi economica, che hanno portato allo smantellamento del secondo piano del supermercato, ora occupato dalle boutique di marchi famosi, come: Zara, Bershka e Stradivarius.

Oggi, tanti i nuovi brand presenti, tra i quali: Coach; Furla; Emporio Armani; Elisabetta Franchi; Hugo Boss, Lacoste; Baldinini, Michael Kors; Weekend di Max Mara; Twin Set; Liviana Conti; T-Trussardi.

Non mancano nemmeno i marchi che per la prima volta si affacciano sul mercato italiano, come: Wagamama, apprezzato brand di cucina asiatica nato a Londra venticinque anni fa; Under Armour, marchio americano di abbigliamento e calzature sportive; Thule, azienda svedese specializzata in sistemi di trasporto.

Interessante anche l’apertura di Smart Clinic, del Gruppo ospedaliero San Donato, che garantirà prestazioni sanitarie a prezzi vantaggiosi, come: prelievi, servizio di radiologia, visite specialistiche e persino piccoli interventi chirurgici, come ormai di moda nei grossi centri commerciali, cosa che non poteva mancare in quello che ne è il re.

Il progetto architettonico di ampliamento è stato firmato dagli studi De Otto Architetti e Schwitzke retail, che di concerto si sono focalizzati su innovazione, vivibilità degli spazi, sguardo al futuro, ponendo l’accento sulla luce, catturata dalle ampie vetrate in cui termina la nuova zona ristoro, amplificata dalle linee sinuose e moderne delle strutture in legno e acciaio che rendono accattivanti i nuovi spazi.

 

 

 

Cura maniacale è stata applicata anche nella realizzazione dei servizi igienici, dotati di sistemi di ultima generazione per lavaggio e asciugatura delle mani.

Situato a ridosso della città di Bergamo e non lontano dalle popolose province di Milano, Brescia e Cremona, Orio Center può contare anche sulla strategica posizione  a poche centinaia di metri dallo scalo internazionale di Orio al Serio.

Tant’é che la prossima sfida per i vertici del gruppo è la realizzazione di un collegamento diretto con le strutture del vicino aeroporto, come ricordato dal sindaco di Orio Alessandro Colletta, durante l’inaugurazione.

 

 

Orio Center offre un’offerta senza pari per qualunque esigenza: dal settore vestiario, agli articoli per la casa; dai prodotti elettronici, ai servizi alla persona; il tutto in uno spazio immenso, dove è possibile scegliere dove ristorarsi tra un’infinità di proposte, per passare giornate di shopping in allegria.

Orio Center, l’attuale re dei centri commerciali.

Un altro fiore all’occhiello per la Lombardia.

Tutte le foto sono di Pasquale Di Matteo

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo sui Social utilizzando i tasti in fondo.

Iscriviti a Eventi Armonici, è GRATIS!

Segui la nostra Pagina Facebook Eventi Armonici mettendo un “mi piace”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: