Skip to content

Bellaria Igea Marina, la vacanza a misura di famiglia

di Pasquale Di Matteo

La Riviera Romagnola è da sempre considerata la patria del divertimento: nomini Romagna e immediatamente il pensiero va alle discoteche e alla vita notturna di Rimini e Riccione.

Eppure, ci sono molte località che puntellano la costa del mar Adriatico certamente più tranquille e a misura di famiglia.

Una di queste è senza dubbio Bellaria Igea Marina.

A 10 minuti dall’uscita Rimini Nord dell’Autostrada A14, o a mezz’oretta da quella di Ravenna, Bellaria si caratterizza per prezzi più accessibili rispetto alle località più blasonate della zona, (sia per quanto riguarda gli hotel, sia per sdraio e ombrellone), per l’ottima cucina romagnola e per la consueta ospitalità della Riviera.

 

 

 

Appena arrivati, si respira subito il profumo di vacanza, con l’odore del mare che sale dal Porto Canale, ma ci si sente a casa, cullati dalla fitta vegetazione dei parchi cittadini e dell’Isola dei Platani, la splendida via del centro, piena di negozi d’ogni genere, ristoranti e locali d’intrattenimento.

Bellaria ha una storia recente: infatti, fu solo nel 1905 che lo studioso Vittorio Belli diede il nome della dea Igea, figlia di Asclepio, simbolo di salute e benessere, ad un villaggio per le vacanze progettato nella pineta tra il torrente Uso e l’antica Torre Pedrera, costruita nel 1673 dallo Stato Pontificio.

In loco, perdura una tradizione secondo la quale, a dare il nome a Bellaria fu, invece, Papa Gregorio XII, nel 1414, che avrebbe esclamato: “Ah, che bell’are!”, respirando il profumo marino della brezza che spirava dal mare.

Il comune fu poi istituito nel 1956, quando vennero scorporate tre frazioni della città di Rimini: Bellaria, Igea Marina e Bordonchio.

 

 

Bellaria e Igea Marina fanno parte di un unico Comune, ma sono divise dal Porto Canale, lungo il quale, diversi ponti facilitano l’accesso tra le due zone.

Via Colombo, lungomare di Bellaria, è stata interamente lastricata e i Bagni sono stati tutti rimodernati e attrezzati con giochi per bambini, campi da Beach volley, campi per giocare a bocce e, in alcuni casi, anche con attrezzi ginnici.

 

 

 

 

Igea è certamente più ricca di vegetazione e le vie che si inerpicano tra la statale che conduce a Rimini e il mare sono tutte da godere all’ombra, tra la miriade di negozi disseminati lungo il cammino.

I negozi a Bellaria, invece, risultano più concentrati presso il centro, l’Isola dei Platani, dove si raggiunge anche la Stazione ferroviaria, ubicazione molto comoda per chi arriva in treno.

 

 

 

 

Bellaria e Igea Marina offrono delle belle spiagge e un mare calmo e docile, in cui i bambini possono giocare e divertirsi e le mamme stare tranquille.

Cosa vedere e cosa fare

Se amate le passeggiate, sicuramente non potrete annoiarvi all’ombra dei platani, così come le opportunità di scegliere servizi spiaggia che più vi si addicano non mancano.

Per gli amanti del jogging, è assolutamente da provare una corsa sul lungomare alle prime luci dell’alba, osservando, a ogni passo, il sole formarsi dal mare e levarsi nel cielo, mentre hotel, bagni e attività prendono vita.

E vi garantisco che non sarete affatto i soli a correre a quell’ora!

Inoltre, c’è la possibilità di partecipare a gite in barca anche per l’intera giornata, di noleggiare barche e risciò.

 

 

 

 

Soprattutto durante i mesi di luglio e di agosto, ai turisti vengono proposti numerosi eventi, come concerti e spettacoli, i più famosi dei quali sono la rievocazione storica dello sbarco dei Saraceni e i fuochi d’artificio in alcune sere particolari.

Per chi ama la lettura, la biblioteca si trova in centro, a 2 minuti dalla Stazione ferroviaria.

 

 

 

 

Da vedere assolutamente la Torre saracena e la Chiesa del Sacro Cuore.

 

 

 

 

Bellaria Igea Marina, inoltre, si trova in posizione strategica per raggiungere comodamente la Repubblica di San Marino e il parco divertimenti di Mirabilandia.

Bellaria è una città vivibile, a prova di famiglia, soprattutto se si hanno bimbi piccoli.

A pranzo e a cena?

Come ogni località turistica che si rispetti, anche Bellaria Igea Marina offre un’infinità di opportunità gastronomiche per tutti i palati e per tutte le tasche.

 

 

Mantenendo la mia linea di citare solo posti provati personalmente, mi sento di consigliare la pizza e la cucina della Pizzeria Sporting, in pieno centro, a pochi passi dalla Stazione ferroviaria.

Caratteristica è La Baracca, un ristorantino tutto in legno per chi ama il pesce fresco, direttamente sul mare, lungo il Porto Canale.

Ottima è anche la cucina spagnola del ristorante Sebastian, raccolto e romantico, in una tranquillissima via a pochi passi dall’Isola dei Platani.

Se volete degustare ottime piadine, dovete recarvi presso la Casalinga, dove potrete acquistare anche pasta fresca di qualità.

Qui si preparano anche piadine e cassoni già pronti sottovuoto, così potrete portarvene via un po’ per gustare ancora per qualche tempo il gusto della Romagna anche a casa vostra.

Ottime piadine, hot dog e, soprattutto, pizza al trancio fantastica, li troverete presso il locale dei ragazzi de La Brezza, nei pressi della Stazione ferroviaria, lungo via Panzini.

Per bere un ottimo caffè e per gustare pasticcini eccellenti e del gelato delizioso, segnalo il Caffè del Fauno, in pieno centro. Per chi ama il gelato al cioccolato, assolutamente da provare il gusto Foresta Nera.

Dove soggiornare

Per chi volesse affittare un appartamento, consiglio i servizi dell’Agenzia Adriatica, dove il gentilissimo Daniele Gori e i suoi familiari sapranno proporvi l’appartamento migliore per le vostre esigenze.

Per quanto riguarda gli hotel, soprattutto per chi ha bimbi piccoli, consiglio:

Hotel Vienna, una struttura ristrutturata di recente, a pochi passi dal mare e dal Porto Canale.

Hotel Modena, un albergo confortevole che affaccia direttamente sul Porto Canale.

Hotel Croce del Sud, sul lungomare di via Colombo, un albergo raffinato, ma giovanile.

Hotel Milano Resort, anch’esso situato lungo via Colombo, il Milano è dotato anche di uno dei migliori ristoranti della zona.

Albergo Alga, a 50 metri dal mare e a ridosso del centro.

Come bad and breakfast segnalo l’ottima ospitalità di Alessandro, Clarissa e di tutta la famiglia Bocca presso Villa dei Fiori, struttura accogliente e confortevole a 20 metri dalla spiaggia.

*Tutte le strutture citate sono state provate personalmente.

Bellaria Igea Marina è il luogo ideale per chi cerchi una vacanza tranquilla, in un posto accessibile a chi ha bambini al seguito e che non voglia spendere un capitale per divertirsi e trascorrere un periodo di sereno relax in compagnia di familiari e amici.

Prima di concludere, segnalo che lungo via Panzini, alle spalle della Stazione ferroviaria è situato un Ufficio Informazioni, inoltre, lascio di seguito l’indirizzo del sito del Comune di Bellaria Igea Marina: www.bellariaigeamarina.org

 

 

 

 

E… Buona vacanza!

*Tutte le foto sono di Pasquale Di Matteo e di Rosita Caso

 

Se ti é piaciuto questo articolo, segui il mio blog, TI ASPETTO!

2 Comments »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: